martedì, Agosto 9, 2022
No menu items!

Papilloma virus, il primo test fai da te disponibile nelle farmacie

I più letti

[dropcap color=”#000000″ style=”style-1″ background=”#ffffff” ] R[/dropcap]ealizzato il primo test al mondo per la diagnostica del Papilloma virus umano (Hpv) disponibile direttamente in farmacia. La notizia è stata resa nota dalla Scuola Normale Superiore di Pisa e, a realizzare il test stati due ex allievi, Bruna Marini e Rudy Ippodrino,del corso di perfezionamento in biologia molecolare del prestigioso ateneo italiano.
Il test, che è stato validato clinicamente con istituti di eccellenza quali il Centro di riferimento oncologico di Aviano, l’Azienda sanitaria universitaria integrata di Trieste ed il Policlinico Universitario Campus Biomedico di Roma, si chiama Ladymed ed è a disponibile in farmacia, per cui grazie ad un prelievo non invasivo, la paziente può eseguirlo direttamente a casa per il rilevamento del virus ”anche senza ulteriori procedure mediche, con un considerevole abbattimento dei costi e dei tempi della diagnostica”.
A differenza di altri test molecolari utilizzati negli screening nazionali, si legge in una nota apparsa sul sito della Scuola Normale Superiore, questo test ha la potenzialità di genotipizzare il virus, cioè fornire indicazioni quanto più precise sul ceppo presente nell’infezione.

Cos’è il virus HPV

- Pubblicità -

Il Papilloma Virus Umano (HPV) è molto comune soprattutto tra i giovani sotto i 25 anni, ne esistono centinaia di tipi, di cui la maggior parte provoca lesioni benigne,che generalmente regrediscono spontaneamente nel giro di un paio di anni. Una piccola quota, se non curata adeguatamente, può progressivamente sviluppare cellule tumorali in un periodo di tempo che oscilla tra i 7 e i 15 anni, come il tumore del collo dell’utero quasi sempre legato alla presenza dell’HPV.
L’infezione genitale da Papilloma virus umano si passa sostanzialmente tramite i rapporti sessuali ed il sesso orale è la pratica che mette più a rischio di contagio.

La prevenzione

Il papilloma è un virus che generalmente non si manifesta con sintomi particolari, per cui l’arma migliore è la prevenzione.
Per le persone che abitualmente frequentano spazi comuni, è fondamentale che usino alcuni accorgimenti riguarda all’igiene personale : tenere i piedi puliti e asciutti e mettere sempre scarpe o ciabattine. Per evitare la diffusione di verruche dalle mani alla bocca bisogna assolutamente non mordersi le unghie.
Le donne sessualmente attive devono fare periodicamente della visite ginecologiche e il Pap Test.
Tra i vari metodi di prevenzione, quello più efficace è il vaccino da qualche anno disponibile in commercio e tra le vaccinazioni obbligatorie per gli adolescenti. Diversi studi scientifici, hanno confermato che il vaccino promette ottimi risultati.

 

 

 

 

Commenti da Facebook
- Pubblicità -
- Pubblicità -
Ultime notizie

Vaiolo delle scimmie: al via la distribuzione delle prime dosi del vaccino

Con la pubblicazione di due circolari, il Ministero della Salute ha dato il via alla distribuzione della prima tranche...
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -