martedì, Agosto 9, 2022
No menu items!

Malattie rare, screening nel Milleproproghe

I più letti

[dropcap color=”#000000″ style=”style-1″ background=”#ffffff” ] L’[/dropcap]approvazione dell’emendamento screening, all’interno della discussione del Milleproroghe, rappresenta un’altra grande vittoria per i pazienti. ”La prima è stata certamente quella di vedere approvata una legge sullo screening neonatale obbligatorio nel 2016; la seconda vittoria è stata con l’emendamento dell’on. Volpi che stabiliva la necessità di allargare ulteriormente il panel delle patologie obbligatorie. Oggi con l’emendamento Noja, le associazioni dei pazienti hanno ottenuto ancora di più, perché questo impone al Ministero della Salute entro la fine di giugno 2020 di realizzare finalmente il decreto attuativo che identificherà chiaramente quali sono le patologie che vanno inserite nel panel e, al fine poi dell’attuazione concreta dell’obbligatorietà in tutte le Regioni, stabilisce anche dei fondi. E’ una vittoria delle associazioni dei pazienti e anche della politica che ha dimostrato di saper lavorare tutti insieme, al di là degli schieramenti, su qualcosa che ha un valore sociale altissimo”.

- Pubblicità -

Commenti da Facebook
- Pubblicità -
- Pubblicità -
Ultime notizie

Vaiolo delle scimmie: al via la distribuzione delle prime dosi del vaccino

Con la pubblicazione di due circolari, il Ministero della Salute ha dato il via alla distribuzione della prima tranche...
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -