martedì, 29 Novembre, 2022

Giornalesanità.it

Frana a Casamicciola: Ordini...

"Frana a Ischia, l'Ordine professioni sanitarie Tsrm Pstrp di Na è pronto a...

Reintegro medici no vax,...

«È stata inviata ai Direttori generali della Aziende Sanitarie Locali e delle Aziende...

Da oggi il Ministero...

Dopo 985 giorni dalla scoperta del paziente 1 si vuole far passare l'idea...

Ordine dei Fisioterapisti: il...

A meno di un mese di distanza dal semaforo verde fatto scattare agli...
HomeCronacaGiuseppe Alviti proposto...

Giuseppe Alviti proposto responsabile alla sicurezza dell’ Asl na 1

[dropcap color=”#000000″ style=”style-1″ background=”#ffffff” ] I[/dropcap]l Generale Antonio Pappalardo propone all ing Verdoliva la nomina della medaglia d’ argento al valore civile Giuseppe Alviti responsabile della sicurezza della Asl Na 1.
Durante una riunione nazionale programmatica del direttorio del sindacato di categoria di chiunque indossi una divisa il Supu ci si è soffermato sulla emergenza violenza negli ospedali in particolare sulle ultime novità esposte dall Asl na 1 tramite l acquisto di dash cam e body cam a tal riguardo il generale Antonio Pappalardo ha espressamente indicato come nome utilizzabile dall Asl na 1 come coordinatore delle funzionalità di sicurezza e prevenzione il nome di Giuseppe Alviti già Medaglia d argento al valore civile e proveniente dai reparti speciali della Marina Militare.
Come è noto, la procedura prevede che il direttore generale designi, su base fiduciaria e tenuto conto degli indirizzi generali espressi con apposita Delibera il soggetto da proporre per la nomina ad questo caso come Responsabile alla sicurezza e sviluppo programmatico della salvaguardia del personale
E ciò per due precisi motivi che fanno di questa, una scelta di assoluta importanza la continuità di quel progetto di trasparenza e affidabilità a personalità conclamate e affermatesi nella società civile per il loro impegno sociale e professionale cui l Ing Verdoliva ne fa un vanto e l ‘ altro per un modus operandi basato sulla meritocrazia tutti temi che proprio nella giornata di ieri al meeting di Rimini ha sottolineato senza che si guardi fuori Regione.
Abbiamo in Campania e a Napoli specialmente un icona della legalità come Alviti che combatte contro la camorra, la mafia le caste e i comitati d’ affari e non lo teniamo in giusta considerazione?Sarebbe una disfatta non farlo ha così concluso il leader dei gilet arancioni
Commenti da Facebook
spot_img

Iscriviti alla nostra newsletter

Resta sempre aggiornato sui temi di maggiore attualità nell'ambito sanitario e ricevi settimanalmente le nostre ultime notizie

Continua a leggere

00:03:03

Terrore al Santobono, genitori in disaccordo sulla somministrazione di un farmaco mettono a soqquadro l’ospedale e minacciano di morte l’infermiera

Ancora violenza negli ospedali che non si ferma neanche di fronte ai bambini.È accaduto al pronto soccorso pediatrico del Santobono dove i genitori di un piccolo paziente non essendo d’accordo sulla somministrazione di un farmaco hanno aggredito e minacciato...

Corsa delle Professioni Sanitarie 2022: la salute corre per Unicef

Si è svolta ieri, domenica 9 ottobre, nella cornice piovosa ma sempre suggestiva del Parco di Monza, la Corsa delle Professioni Sanitarie 2022, una camminata a passo libero organizzata dall’Ordine dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica e delle Professioni...

Erba velenosa (Mandragora) venduta come spinaci: Due famiglie in ospedale a Pozzuoli, uno è grave Distribuita in quattro province campane

La notte scorsa 5 persone di cui 4 residenti a Monte di Procida ed una a Quarto, sono state ricoverate alll'ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli per una sospetta intossicazione da Mandragora, un'erba velenosa che ha una struttura...