giovedì, Agosto 11, 2022
No menu items!

Dna modificato, condannato a 3 anni di carcere il genetista cinese

I più letti

[dropcap color=”#000000″ style=”style-1″ background=”#ffffff” ] C[/dropcap]ondannato a tre anni di carcere con l’accusa di aver praticato la medicina illegalmente, He Jiankui il genetista cinese finito al centro di polemiche per i suoi esperimenti, nel novembre 2018 aveva annunciato la nascita di due bambine con geni modificati,per evitare di contrarre l’Aids. Lo riporta l’agenzia di stampa statale Xinhua, aggiungendo che il ricercatore è stato anche multato per 3 milioni di yuan (circa 400mila euro) e che altre due persone sono state condannate con la stessa accusa.

- Pubblicità -

La sentenza In base alla sentenza emessa dal tribunale cinese: “I tre accusati non avevano la certificazione adeguata per praticare la medicina e nel cercare fama e ricchezza hanno deliberatamente violato le normative nazionali in materia di ricerca scientifica e cure mediche”. Gli altri due ricercatori sono Zhang Renli, che è stato condannato a due anni di reclusione ed è stato multato per un milione di yuan, e Qin Jinzhou, che è stato condannato a 18 mesi ed è stato multato per 500.000 yuan.

 

 

Commenti da Facebook
- Pubblicità -
- Pubblicità -
Ultime notizie

Post Covid-19 condition: la Pandemia da Long Covid

L’Organizzazione mondiale della sanità l’ha definita ufficialmente “post Covid-19 condition”, condizione di persistenza di segni e sintomi che continuano...
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -