lunedì, 28 Novembre, 2022

Giornalesanità.it

Frana a Casamicciola: Ordini...

"Frana a Ischia, l'Ordine professioni sanitarie Tsrm Pstrp di Na è pronto a...

Reintegro medici no vax,...

«È stata inviata ai Direttori generali della Aziende Sanitarie Locali e delle Aziende...

Da oggi il Ministero...

Dopo 985 giorni dalla scoperta del paziente 1 si vuole far passare l'idea...

Ordine dei Fisioterapisti: il...

A meno di un mese di distanza dal semaforo verde fatto scattare agli...
HomeCronacaCon me contro...

Con me contro la SLA

Oggi, per le vie di Pomigliano d’Arcoin provincia di Napoli si è tenuta la marcia di tantissime persone a sostegno della lotta alla SLA. Peppe Panico da anni combatte questa terribile malattia con tenacia e forza di volontà encomiabili.

La sua battaglia, non solo personale, è per sensibilizzare le istituzioni a finanziare i progetti di ricerca e a “facilitare” l’assistenza nei confronti dei tanti malati di SLA.

Peppe Panico è una forza della natura, grande esempio per tutti noi su come affrontare le avversità, anche così drammatiche, che la vita spesso ci riserva.
La testimonianza che tanti cittadini di Pomigliano, e non solo, hanno portato oggi è un segno di solidarietà tanto necessaria per raggiungere lo scopo.

Per la SLA segnaliamo che in data 20 maggio 2019 a Roma – presso la Sala delle Conferenze della Camera dei Deputati – ci sarà l’anteprima del programma relativo al Convegno medico scientifico previsto il prossimo 7 ottobre 2019 dal titolo “Sperimentazione clincia Sclerosi Laterale Amiotrofica SLA, cellule staminali adulte”. Facciamo arrivare il nostro grido “CON ME CONTRO LA SLA” a sostegno della ricerca e a tale iniziativa.

Commenti da Facebook
spot_img

Iscriviti alla nostra newsletter

Resta sempre aggiornato sui temi di maggiore attualità nell'ambito sanitario e ricevi settimanalmente le nostre ultime notizie

Continua a leggere

00:03:03

Terrore al Santobono, genitori in disaccordo sulla somministrazione di un farmaco mettono a soqquadro l’ospedale e minacciano di morte l’infermiera

Ancora violenza negli ospedali che non si ferma neanche di fronte ai bambini.È accaduto al pronto soccorso pediatrico del Santobono dove i genitori di un piccolo paziente non essendo d’accordo sulla somministrazione di un farmaco hanno aggredito e minacciato...

Corsa delle Professioni Sanitarie 2022: la salute corre per Unicef

Si è svolta ieri, domenica 9 ottobre, nella cornice piovosa ma sempre suggestiva del Parco di Monza, la Corsa delle Professioni Sanitarie 2022, una camminata a passo libero organizzata dall’Ordine dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica e delle Professioni...

Erba velenosa (Mandragora) venduta come spinaci: Due famiglie in ospedale a Pozzuoli, uno è grave Distribuita in quattro province campane

La notte scorsa 5 persone di cui 4 residenti a Monte di Procida ed una a Quarto, sono state ricoverate alll'ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli per una sospetta intossicazione da Mandragora, un'erba velenosa che ha una struttura...