sabato, Gennaio 22, 2022
No menu items!

Bollettino Covid mercoledì 5 gennaio 2022

I più letti

Oggi dati bruttissimi, non tanto per i nuovi contagi, che pure segnano un nuovo massimo, ma per il costante, sensibile aumento dei ricoveri che prelude ad un ulteriore aumento dei morti nel giro di qualche settimana.

- Pubblicità -

Fatti meno tamponi di ieri e trovati 189.109 casi, nuovo record assoluto, contro i 170.844 di ieri, il 17,3% di positivi al tampone contro il 13,9% di ieri.
Ancora molti morti, 231, ieri 259, e ben 155.820 attualmente positivi in più di ieri, il numero giornaliero più alto dall’inizio dell’epidemia,
36 terapie intensive e 452 ricoveri in più di ieri,
Rt in calo, ma sempre altissimo, 2,08.
Le regioni con più casi:
Lombardia 51.587, Campania 16.972, Toscana 16.957, Piemonte 16.937, Veneto 16.871, Lazio 16.464, Emilia-Romagna 13.671, Sicilia 7328.

Malissimo la Campania che oggi segna molti record negativi. I 16.972 casi di oggi infatti sono il record assoluto da inizio epidemia. Ieri erano 12.058. E la percentale di positivi al tampone balza dal 10,2% di ieri al 14,5%
26 morti, mai tanti dal 10 giugno scorso, contro i 15 di ieri e ben 14.792 attualmente positivi in più. Al momento sono quasi 123.000 gli attualmente positivi in Campania, un abitante ogni 46. Non sono mai stati così tanti da inizio epidemia. Sono 8 le terapie intensive in più e 32 i nyovi ricoveri in un giorno.
Rt in calo, ma comunque altissimo, 2,20

Commenti da Facebook
- Pubblicità -
- Pubblicità -
Ultime notizie

Napoli e Provincia: Controlli anti-covid dei carabinieri. Dal positivo che passeggia a quello che va a lavorare

Continuano i controlli dei Carabinieri in tutta la provincia di Napoli per verificare il rispetto delle norme anti-contagio.A Napoli,...
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -