giovedì, Agosto 11, 2022
No menu items!

ASL Napoli 1, il sabato delle donne

I più letti

[dropcap color=”#000000″ style=”style-1″ background=”#ffffff” ] E[/dropcap]’ stato un successo il primo sabato della “rivoluzione” dell’attività dei Distretti sanitari di base, una rivoluzione che la direzione generale dell’ASL Napoli 1 Centro ha ideato per favorire l’adesione delle donne, in modo particolare di quante sono impossibilitate durante la settimana, alle campagne di screening per le principali patologie tumorali. «La risposta dei cittadini – dice Ciro Verdoliva, direttore generale dell’Asl Napoli 1 Centro – è stata tale da spingere i nostri medici a fissare visite già nei prossimi giorni e valutare per i prossimi sabato anche l’estensione dell’orario fino alle 16,00. A tutti loro, le donne e gli uomini che compongono la nostra squadra, va il mio ringraziamento per lo sforzo straordinario che stanno mettendo in campo. Ai cittadini, invece, rivolgo ancora una volta il mio invito: il sabato passatelo con noi!».
I dati di questo primo sabato di attività nei distretti sanitari di base parla di 190 Pap test e 177 Mammografie* eseguite. Altre 70 Mammografie sono state già prenotate e saranno eseguite nei prossimi giorni.
L’iniziativa dell’Asl Napoli 1 centro volta ad incrementare sempre più l’adesione agli screening da parte della popolazione è parte della Campagna regionale “Mi voglio bene” e si aggiunge all’attività svolta sul territorio dal poliambulatorio mobile dell’ASL Napoli 1 Centro nell’ambito dell’iniziativa i _Sabato dello Screening.

Commenti da Facebook
- Pubblicità -
- Pubblicità -
Ultime notizie

Post Covid-19 condition: la Pandemia da Long Covid

L’Organizzazione mondiale della sanità l’ha definita ufficialmente “post Covid-19 condition”, condizione di persistenza di segni e sintomi che continuano...
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -